menu Home

Édith

Delio | 07.04.2020
  • play_circle_filled

    Édith
    Delio

Un passerotto che scappa da un circo, una danza travolgente che fa scaturire una canzone immortale, la voce insanguinata di Edith smarrita nelle strade e nelle vie della città, acrobati che allietano le domeniche del quartiere, bambini in festa, incantati.

Milano, primavera del 1931. Cronaca nostalgica e struggente di un mondo che fu, e che sarà.





  • play_circle_filled

    01. Intro

  • cover play_circle_filled

    Seconda puntata: dire fare postare
    Paola T.

  • cover play_circle_filled

    Seconda puntata: Ariete
    Valerietta

  • cover play_circle_filled

    Consigli per una quarantena creativa
    Paola B.

  • cover play_circle_filled

    Calvanote – Lezioni di musica
    Vincenzo

  • cover play_circle_filled

    Calvanzulla
    Paola T.

  • cover play_circle_filled

    HappyQuarantena
    Alessandro, Martina

  • cover play_circle_filled

    a Calvairate nessuno è innocente
    Mik

  • cover play_circle_filled

    Fisico Bestiale
    Giorgio

  • cover play_circle_filled

    Stringiamci a coorte
    Redazione

  • cover play_circle_filled

    Happy Calva
    Alessandro, Martina

  • cover play_circle_filled

    CIAO TU… – IL SALOTTINO DI CALVAIRATE
    Giorgio

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play