menu Home
CalvamarketFiori e piante

Il giardino di Sarah

Calvamarket | 20.03.2021

La tua idea di business in Calva…

“Ho aperto il Giardino in Calvairate per caso, la mia priorità era fuggire da un lavoro d’ufficio che pur dandomi certezze economiche mi faceva sentire in gabbia. Dopo la laurea in lettere mi ero regalata un anno di Scuola Agraria a Monza senza immaginare che la passione per le piante sarebbe diventata quotidianità. 

17 anni di Calva, di fiori, di piante, di battesimi, compleanni, funerali, di clienti che entrano il lacrime, che chiedono: “ma, si… voglio quella pianta con le foglie! Ha capito vero?”, di chiacchiere, di risate, di clienti che si presentano con un sacchetto di biscotti, di ragazzini che entrano per raccontarti com’è andata a scuola perché li hai visti crescere e sei un po’ zia, di altri che vengono a farsi dare una mano per i compiti, di bookcrossing, di diventare un tutt’uno con il quartiere.

Vendere piante è diventato collaterale, serve a pagare tasse, bollette, mutuo e si arriva sempre a fine mese con il conto in banca che boccheggia, ma il cuore pieno di storie e la testa piena di idee per nuove composizioni floreali.”

Una buona ragione per comprare da te?

“Il mio ego risponderebbe: “Perché sono brava nel mio lavoro e sono una persona corretta”, ma più in generale perché credo tantissimo nel valore dei negozi di quartiere. Credo in queste finestre che illuminano marciapiedi altrimenti solo grigi e solitari, credo nel rapporto umano, nei bar dove sanno già che il cappuccino lo vuoi deca e le cartolerie che sembrano minuscole, ma hanno tutto e se chiedi un pulcino di peluche a gennaio non si scompongono, da dietro mille scatole te ne fanno comparire tre e pure di misure diverse. Io abito altrove, ma in nessun altro posto al mondo mi sento a casa come a Calvairate.”

Il cliente a cui rinunceresti volentieri…

“A lui…

– Buongiorno
– Buongiorno
– Ha l’aloe vera?
– Si, è quella sulla mensola nel vaso rosso
– Quanto costa?
– 10€
– Posso spezzarle una foglia per vedere se ha abbastanza gel?”

In calva dal?

“2014”


Il giardino di Sarah

Via Scipione Pistrucci, 25 Milano
Whatsapp: 0259902455

WebsiteFacebook PageInstagram Page

Written by Calvamarket

Comments

This post currently has no comments.

Leave a Reply






  • play_circle_filled

    01. Intro

  • cover play_circle_filled

    Seconda puntata: dire fare postare
    Paola T.

  • cover play_circle_filled

    Seconda puntata: Ariete
    Valerietta

  • cover play_circle_filled

    Consigli per una quarantena creativa
    Paola B.

  • cover play_circle_filled

    Calvanote – Lezioni di musica
    Vincenzo

  • cover play_circle_filled

    Calvanzulla
    Paola T.

  • cover play_circle_filled

    HappyQuarantena
    Alessandro, Martina

  • cover play_circle_filled

    a Calvairate nessuno è innocente
    Mik

  • cover play_circle_filled

    Fisico Bestiale
    Giorgio

  • cover play_circle_filled

    Stringiamci a coorte
    Redazione

  • cover play_circle_filled

    Happy Calva
    Alessandro, Martina

  • cover play_circle_filled

    CIAO TU… – IL SALOTTINO DI CALVAIRATE
    Giorgio

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play